Donatori di rulli:

  • 1972: Angiolamaria Galuzzi Guarneri (Milano): autopiano Aeolian e 23 rulli o più
  • 1980: Fausto Genzini (Cremona): circa 30 rulli
  • 1991 (6 giugno): Elvira Taccone (Pavia): 5 rulli
  • 2013 (28 febbraio): Michele D'Alessandro (Cremona): 2 rulli
  • 2014 novembre-dicembre: AMMI - Associazione Musica Meccanica Italiana (Cesena): 1082 rulli
  • 2016 aprile: AMMI - Associazione Musica Meccanica Italiana (Cesena): 313 rulli
  • 2017 febbraio: Pietro Zappalà (Cremona): 13 rulli
  • 2017 marzo: Antonio Latanza (Roma): 523 rulli
  • 2017 giugno: Pietro Zappalà (Cremona): 16 rulli
  • 2017 giugno: Gianmario Merizzi e Roberto Bolelli (Bologna): 20 rulli
  • 2017 luglio: Livia de Felici e Giovanni Martignetti (Milano): 142 rulli

Fonoteca del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali di Cremona, Università degli Studi di Pavia, .

Nella sua azione di digitalizzazione dell’ingente patrimonio di rulli per autopiano, il Dipartimento di Musicologia e Beni culturali lancia la campagna “Adotta un rullo!

Di cosa si tratta?

A chi voglia sostenere il progetto chiediamo di contribuire economicamente alla realizzazione delle digitalizzazioni; in cambio nella lista dei rulli digitalizzati il suo nome apparirà come sponsor del rullo che è stato reso disponibile grazie alla sua donazione.

1995 Antonio Latanza, La F.I.R.S.T. Fabbrica Italiana Rulli Sonori Traforati, «Il coltello di Delfo», A. 9, n. 33 (1995), p. 25-32
1996 Maria Maddalena Schito, Catalogo della collezione di rulli per pianola della Scuola di Paleografia e Filologia musicale, tesi di Laurea in Musicologia, Cremona, Scuola di Paleografia e Filologia Musicale dell'Università di Pavia, 1996
2008 Antonio Latanza, Fra musica meccanica e archeologia industriale: storia della Fabbrica Italiana Rulli Sonori Traforati (F.I.R.S.T.), Cremona 1904-1930, Cesena, AMMI - Associazione Musica Meccanica Italiana, 2008
2013 Carlo Bianchini - Pietro Zappalà, Progetto di valorizzazione della collezione dei rulli per autopiano del Dipartimento di Musicologia e beni culturali dell'Università di Pavia: studi sulla ditta cremonese FIRST e catalogazione standard dei supporti musicali meccanici, atti del Convegno «Mechanical Music: Who? What? Where?», Cesena-Villa Silvia, 5 maggio 2013, solo in formato digitale [formato pdf, 31 pp.]

Sottocategorie