È a Cremona, primo e unico in Italia, il corso di laurea abilitante alla professione di restauratore di strumenti musicali, strumentazioni e strumenti scientifici e tecnici.

È uno dei sei indirizzi del corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Conservazione e Restauro dei Beni culturali attivati nel 2011 dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca in accordo con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

2.500 ore di laboratorio in 5 anni 25 corsi teorici dalla Teoria del restauro alla Chimica applicata ai beni culturali.

[Pagina web dedicata al corso di laurea]