Si tratta di interviste a personaggi di spicco nel campo dell'alta divulgazione culturale, condotte da docenti del Dipartimento in stretta collaborazione con gli studenti, in un’ottica il più possibile formativa. L'intenzione è quella di favorire il collegamento tra mondo accademico e mondo del lavoro in campo culturale, offrendo al corpo studentesco e a tutta la cittadinanza la possibilità di ascoltare dalle parole degli ospiti (che spaziano dall’editoria allamuseologia e divulgazione artistica, musicale e audiovisiva) come si sono costruiti la propria professionalità.

Gli incontri si svolgono nell’ala storica di Palazzo Raimondi, ‘aprendo’ così alla città le porte dell'Università e dello splendido palazzo che la ospita.