Artemio Focher

Immagine provvisoria segnaposto
Professore associato

Laurea in Letteratura tedesca presso il Corso di laurea in Lingue e letterature straniere moderne dell'Università di Pavia nel 1984 con votazione 110/110 e lode, relatore prof. Giorgio Cusatelli, correlatore prof. Manfred Beller. Corsi di aggiornamento e specializzazione presso istituzioni e università tedesche (München, Leipzig, Chemnitz, Weimar, Köln, Berlin). Professore a contratto di Lingua e Letteratura tedesca dal 1990 al 1993 presso la Scuola di Paleografia e Filologia musicale dell'Università di Pavia. Dal 1993 al 1995 cultore della materia (Letteratura tedesca) presso il corso di Laurea in Lingue e Letterature straniere dell'Università di Bergamo. Dal 1995 ricercatore di Germanistica e quindi Professore associato di Lingua e Letteratura tedesca (L-Lin/13) presso il Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell'Università di Pavia, sede di Cremona (ex Scuola di Paleografia e Filologia musicale, ex Facoltà di Musicologia).  

Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali
Università di Pavia
Studio 4
Interno: 107
Tel: (+39)0372/25575 - 0372/33925
email:
S.S.D. L-LIN/13
Curriculum Vitae [PDF]
Pubblicazioni

Didattica

Corsi

  • Letteratura tedesca
  • Lingua tedesca
  • Lingua tedesca 2

Per maggiori informazioni e per visualizzare il programma degli insegnamenti effettuare una ricerca all'interno del Catalogo insegnamenti di Ateneo, compilando solo il campo "Parola chiave".

Orari di ricevimento

Il ricevimento è via e-mail:
oppure in sede su appuntamento.

Avvisi

Le opinioni e le affermazioni espresse in questo messaggio dal prof. Focher, nella sua pagina ma entro il sito istituzionale del Dipartimento, rappresentano esclusivamente la sua posizione personale, e non sono in nessun modo condivise né condivisibili dal Direttore del Dipartimento e dall'istituzione universitaria di cui il Dipartimento è parte.

  • Per il fatto di rifiutare senza esitazioni il vile ricatto (imposto dal governo Draghi) del greenpass, uno strumento discriminatorio, anticostituzionale e antidemocratico, che lede gravemente il diritto allo studio degli studenti e il diritto al libero insegnamento dei docenti, verrò sospeso da ogni attività in dipartimento. Ho però la grande soddisfazione di unirmi idealmente e con grande orgoglio ai 12 professori universitari (su 1251) che nel 1931 si rifiutarono di prestare giuramento al partito fascista, perdendo conseguentemente il loro posto di lavoro. Purtroppo a distanza di 90 anni la Storia si ripete con sconcertanti analogie e non dissimili violenze.

    Non appena la situazione burocratica dovesse cambiare sarà, ovviamente, un piacere poter riprendere le attività di insegnamento e ogni altro impegno istituzionale.

    Per il momento ho solo accettato di presentarmi all’appello d’esame del 14 settembre, facendo eccezionalmente un tampone, per non penalizzare gli studenti.

     

     

    GLI ESAMI SCRITTI di Lingua tedesca 1 e Lingua tedesca2  delle sessioni di giugno, luglio, settembre 2021 sono "in presenza" e quindi si terranno in un'aula del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali.

    Per la prova scritta portare un dizionario bilingue tedesco-italiano (cartaceo, tradizionale) e un paio di fogli protocollo.

    ---------------------------------------------------------------------------------------------------

    - Le 36 ore di lezione del corso di LETTERATURA TEDESCA 2020-2021 ("Ampliamenti spazio-temporali del Romanticismo tedesco") sono disponibili su 12 file video caricati su Google Drive, ma raggiungibili da KIRO.

     

  •  

     




Artemio Focher

Immagine provvisoria segnaposto

Laurea in Letteratura tedesca presso il Corso di laurea in Lingue e letterature straniere moderne dell'Università di Pavia nel 1984 con votazione 110/110 e lode, relatore prof. Giorgio Cusatelli, correlatore prof. Manfred Beller. Corsi di aggiornamento e specializzazione presso istituzioni e università tedesche (München, Leipzig, Chemnitz, Weimar, Köln, Berlin). Professore a contratto di Lingua e Letteratura tedesca dal 1990 al 1993 presso la Scuola di Paleografia e Filologia musicale dell'Università di Pavia. Dal 1993 al 1995 cultore della materia (Letteratura tedesca) presso il corso di Laurea in Lingue e Letterature straniere dell'Università di Bergamo. Dal 1995 ricercatore di Germanistica e quindi Professore associato di Lingua e Letteratura tedesca (L-Lin/13) presso il Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell'Università di Pavia, sede di Cremona (ex Scuola di Paleografia e Filologia musicale, ex Facoltà di Musicologia).  

Professore associato
Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali
Università di Pavia
Studio 4
Interno: 107
Tel: (+39)0372/25575 - 0372/33925
email:
Curriculum Vitae [PDF]
Pubblicazioni

Didattica

Corsi

  • Letteratura tedesca
  • Lingua tedesca
  • Lingua tedesca 2

Per maggiori informazioni e per visualizzare il programma degli insegnamenti effettuare una ricerca all'interno del Catalogo insegnamenti di Ateneo, compilando solo il campo "Parola chiave".

Orari di ricevimento

Il ricevimento è via e-mail:
oppure in sede su appuntamento.

Avvisi

Le opinioni e le affermazioni espresse in questo messaggio dal prof. Focher, nella sua pagina ma entro il sito istituzionale del Dipartimento, rappresentano esclusivamente la sua posizione personale, e non sono in nessun modo condivise né condivisibili dal Direttore del Dipartimento e dall'istituzione universitaria di cui il Dipartimento è parte.

  • Per il fatto di rifiutare senza esitazioni il vile ricatto (imposto dal governo Draghi) del greenpass, uno strumento discriminatorio, anticostituzionale e antidemocratico, che lede gravemente il diritto allo studio degli studenti e il diritto al libero insegnamento dei docenti, verrò sospeso da ogni attività in dipartimento. Ho però la grande soddisfazione di unirmi idealmente e con grande orgoglio ai 12 professori universitari (su 1251) che nel 1931 si rifiutarono di prestare giuramento al partito fascista, perdendo conseguentemente il loro posto di lavoro. Purtroppo a distanza di 90 anni la Storia si ripete con sconcertanti analogie e non dissimili violenze.

    Non appena la situazione burocratica dovesse cambiare sarà, ovviamente, un piacere poter riprendere le attività di insegnamento e ogni altro impegno istituzionale.

    Per il momento ho solo accettato di presentarmi all’appello d’esame del 14 settembre, facendo eccezionalmente un tampone, per non penalizzare gli studenti.

     

     

    GLI ESAMI SCRITTI di Lingua tedesca 1 e Lingua tedesca2  delle sessioni di giugno, luglio, settembre 2021 sono "in presenza" e quindi si terranno in un'aula del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali.

    Per la prova scritta portare un dizionario bilingue tedesco-italiano (cartaceo, tradizionale) e un paio di fogli protocollo.

    ---------------------------------------------------------------------------------------------------

    - Le 36 ore di lezione del corso di LETTERATURA TEDESCA 2020-2021 ("Ampliamenti spazio-temporali del Romanticismo tedesco") sono disponibili su 12 file video caricati su Google Drive, ma raggiungibili da KIRO.

     

  •